Parleremo alle Stelle

Paolo Goglio presenta:

Parleremo alle stelle

un libro di Paolo Goglio

Mi sono ritrovato solo, così solo e assolutamente isolato da non poter fare altro che rivolgermi al cielo.
Non c’era un dio, non c’erano voci ma solamente luci, piccole tremolanti e splendenti scintille d’argento che costellavano, costellano, la volta notturna del nostro pianeta.

  • Qui il profondo trailerbook di presentazione del libro

Il dialogo con le stelle è la forma più evoluta di comunicazione interiore, spazio tra gli spazi, silenzioso flusso d’amore tra figli della nostra stessa galassia

  • E qui il video della primissima presentazione a Bergamo, presso la Biblioteca Caversazzi

Avevo deciso di uscire da questo schema schermato, da questo labirinto ingabbiato, ma non ci sono metodi né strade per emergere dal tragitto di base, ho scelto d’amare qualcosa, qualcuno che non avrei mai visto né baciato, ho scelto il percorso più difficile, quello che non ha mappe né riferimenti, non ci sono indicazioni, non sapevo dove andare ma solamente che dovevo scegliere tra la morte creativa e la vita espressiva.

Un libro che accarezza la vostra anima e riscalda la coscienza, un nuovo genere stilistico di narrativa saggistica in cui autore e lettore sono la stessa mano, la stessa voce.

stelle3

Viene immediatamente calcolato un nuovo percorso e indicata la nuova direzione da seguire, il mondo cambia intorno a noi. 

Sono millenni ormai che l’umanità naviga, vola e cammina seguendo la rotta delle stelle. Se abbiamo anche minimi dubbi di dove siamo posizionati rispetto allo spartiacque, o rispetto al nostro percorso terrestre, sappiamo dove guardare, sappiamo CHI ascoltare.

Non esiste un diametro, non ci sono volumi, semplicemente tu sei il centro del Tuo Universo e ognuno, ogni cosa, ogni forma di vita, ogni molecola, ogni particella è centro del proprio Universo… ora possiamo collegarci, unirci, sentire questa rete che collega il piccolo atomo alla galassia sconfinata.

“Noi siamo qui per indicare, orientare il cammino, suggerire i passi, segnalare i passaggi, ma la guida della vostra anima sarà sempre la vostra libertà.”

stelle5

Non sentitevi piccoli rispetto all’Universo ma gioite perché SIETE PARTE DI QUESTO UNIVERSO

“A noi lo sguardo, a noi il cuore, a noi lo spazio per entrare, avvolgervi, proteggervi, guidarvi… lasciatevi abbracciare, cullare, scaldare, siamo la Terra dell’Amore, siamo le luci che brillano, siamo gli occhi della notte, puntini dorati, raggi argentati, veli di seta cosmica che accarezzano i primi passi incerti e solitari, scie cristalline, rifugio dei cuori solitari, capanna, nido, riferimento d’amore, innamòrati del tuo cuore, della tua vita, del tuo cammino, e come tutti gli innamorati volgerai lo sguardo a noi e ti sentirai felice.”

stelle1

Prova, provate a toccare questa grande ricchezza silenziosa, spegnete le luci della vostra città e vi accorgerete di quanti giorni avete trascorso senza ringraziare il sole e quante notti sono passate senza dialogare con le stelle, come angeli brillanti di ricchezza non vi lasceremo soli e vi condurremo alle porte della felicità, ai profumi del bosco, ai sapori del mare.

  • Qui puoi acquistarlo su Lulu

Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

  • E qui la pagina su Facebook

Parleremo alle stelle

 

is Torna alla pagina Libri di Paolo Goglio